Regolamento sui servizi digitali ("DSA").

fuelforlife.bmw-motorrad.com è un servizio di intermediazione ai sensi dell'art. 3 lett. g) DSA e una piattaforma online ai sensi dell'art. 3 lett. i) DSA solo per quanto riguarda le offerte di "Rental" ivi presenti. Solo nella misura in cui BMW AG (“BMW”, “noi”, “a noi”, “nostro(i)”) propone offerte in questo sito web, ad esse si applicano le seguenti informazioni:

1)  Punto di contatto per le comunicazioni relative al DSA (artt. 11 e 12 DSA)

Il punto di contatto unico per le autorità degli Stati membri, la Commissione e l'ente di cui all'art. 61 del DSA (art. 11, par. 1, DSA) e per gli utenti dei nostri servizi (art. 12, par. 1, DSA) è

E-mail: DSA_RentARide@list.bmw.com; Potete comunicare con noi in lingua italiana, tedesca o inglese.

Potete anche contattarci telefonicamente al numero +39 02 51610111

2) Rapporti sulla trasparenza (art. 15 DSA)

Ai sensi dell'art. 15, par. 1 DSA, siamo tenuti a pubblicare una volta all'anno rapporti sulla trasparenza della moderazione dei contenuti da noi effettuata. Tale relazione sarà pubblicata a tempo debito in questa sede.

3) Meccanismo di segnalazione e azione (art. 16 DSA)

Ai sensi dell'art. 16 del DSA, persone e organizzazioni hanno la possibilità di segnalare informazioni sui contenuti che ritengono illeciti nelle offerte di Rental sulle pagine FUEL FOR LIFE di BMW. È possibile farlo inviando un’e-mail a DSA_RentARide@list.bmw.com. Se si desidera presentare una segnalazione di questo tipo, si prega di indicare i seguenti punti:

a) una spiegazione debitamente motivata del motivo per cui si ritiene che le informazioni in questione siano contenuti illegali;

b) un’indicazione chiara della posizione elettronica esatta in cui tali informazioni sono memorizzate, come l'indirizzo o gli indirizzi URL precisi o, se necessario, altre informazioni pertinenti per l'identificazione del contenuto illegale in relazione alla natura del contenuto e alla natura specifica del servizio;

c) Il nome e l'indirizzo e-mail dell'utente (tranne nel caso di informazioni che l'utente ritiene si riferiscano a un reato relativo all'abuso sessuale, allo sfruttamento sessuale, alla pedopornografia, al contatto con bambini per scopi sessuali o all'incitamento, al favoreggiamento o al tentativo di commettere tali reati). In questi o in altri casi in cui si desidera inviare una segnalazione senza possibilità di essere identificati, è possibile ricorrere a +39 02 51610111;

d) una dichiarazione in cui l'utente afferma di ritenere in buona fede che le informazioni e i riferimenti contenuti nella segnalazione siano accurati e completi.

 Elaboreremo tutte le segnalazioni in modo tempestivo, attento, imparziale e oggettivo; informeremo immediatamente la persona o l'ente segnalante della nostra decisione e degli eventuali rimedi legali disponibili.

4) Informazioni sulle limitazioni relative ai contenuti dell'utente (art. 14, par. 1, frase 3, DSA), sul nostro sistema interno di gestione dei reclami (art. 20 DSA) e sulle possibilità di risoluzione extragiudiziale delle controversie (art. 21 DSA)

Nella misura in cui le seguenti informazioni si riferiscono al nostro sistema interno di gestione dei reclami (art. 20 DSA) e alle opzioni di risoluzione extragiudiziale delle controversie (art. 21 DSA), si riferiscono esclusivamente agli utenti dei servizi BMW che sono "piattaforme online" ai sensi del DSA. Si tratta prevalentemente delle offerte di Rental che si trovano nelle pagine FUEL FOR LIFE di BMW.

Potremmo prendere alcune decisioni restrittive in relazione ai contenuti o agli account degli utenti dei nostri servizi di mediazione (comprese le persone e gli enti segnalanti) ai sensi del DSA se riteniamo che gli utenti abbiano violato la legge o i nostri termini e condizioni d’uso del rispettivo servizio  di mediazione (di seguito: “Condizioni”). Ad esempio, possiamo decidere di (i) limitare o sospendere la visibilità dei contenuti dell'utente, (ii) sospendere o interrompere in tutto o in parte la fornitura dei nostri servizi agli utenti, (iii) sospendere o chiudere l'account utente, (iv) limitare le opportunità di monetizzazione per i contenuti dell'utente o (v) negare ai proprietari di attività commerciali l'uso dei loro mercati online a meno che non siamo in grado di identificare (tracciare) tali proprietari di attività come richiesto dal DSA. Potremmo anche decidere di non agire in base a una segnalazione inviata da degli utenti a causa di contenuti potenzialmente illegali o che violano i nostri termini.

  • Sistema interno di gestione dei reclami:

Se gli utenti non sono d'accordo con tale decisione, possono presentare gratuitamente un reclamo contro questa decisione di BMW tramite il nostro sistema interno di gestione dei reclami. I reclami possono essere presentati entro 6 mesi dal ricevimento della decisione impugnata via e-mail all'indirizzo DSA_RentARide@list.bmw.com. Qualora avessimo bisogno di ulteriori informazioni per gestire il reclamo, i denuncianti possono essere contattati dal nostro personale. I reclami vengono trattati in modo tempestivo, non discriminatorio, attento e imparziale sotto la supervisione di personale qualificato. Non appena avremo preso una decisione, questa sarà immediatamente comunicata al denunciante.

  • Risoluzione extragiudiziale delle controversie dinanzi a organismi competenti approvati:

Al fine di risolvere le controversie in relazione a decisioni prese nell'ambito del nostro sistema interno di gestione dei reclami, esiste, tra l'altro, la possibilità di una risoluzione extragiudiziale delle controversie dinanzi a un cosiddetto organismo di risoluzione extragiudiziale delle controversie autorizzato ai sensi dell'art. 21 del DSA. Gli organismi accreditati di risoluzione extragiudiziale delle controversie sono organismi imparziali e indipendenti espressamente autorizzati dagli Stati membri dell'UE e che, in virtù delle loro capacità e competenze, sono in grado di esaminare le controversie che vengono loro sottoposte. BMW collaborerà con l'organismo di risoluzione extragiudiziale delle controversie nell'ambito dei requisiti di legge. Tuttavia, BMW non è vincolata alle decisioni dell'organo di risoluzione extragiudiziale delle controversie.

Ulteriori dettagli su qualsiasi risoluzione extragiudiziale delle controversie saranno forniti agli utenti, se del caso, insieme a eventuali decisioni impugnabili.

Le informazioni di cui sopra non limitano i diritti degli utenti di far valere le proprie istanze nei confronti di BMW in tribunale.

5) Misure e protezione contro gli abusi (art. 23 DSA)

Previa diffida, sospendiamo la fornitura dei nostri servizi per un periodo di tempo ragionevole agli utenti che mettono a disposizione in modo ricorrente contenuti manifestamente illegali. Inoltre, previa diffida sospendiamo per un periodo di tempo ragionevole il trattamento delle notifiche e dei reclami ricevuti attraverso le procedure di notifica e correzione o i sistemi interni di gestione dei reclami di persone, enti o denuncianti che presentano frequentemente segnalazioni o reclami manifestamente infondati.  Nel decidere in merito alla sospensione, valutiamo caso per caso in modo tempestivo, attento e obiettivo se l'utente, la persona, l'ente o il denunciante è coinvolto in un uso improprio, tenendo conto di tutti i fatti e le circostanze pertinenti che emergono dalle informazioni a nostra disposizione. Tali circostanze, che prendiamo in considerazione per valutare se c'è stato un uso improprio e la durata ragionevole di un'eventuale sospensione, includono, come minimo:

a) il numero assoluto di contenuti manifestamente illegali forniti in un determinato periodo di tempo;

b) la loro quota relativa nel numero totale di singole informazioni fornite o comunicate in un determinato periodo;

c) la gravità dei casi di abuso, compresa la natura del contenuto illegale e le sue conseguenze;

d) le intenzioni perseguite dall'utente, dalla persona, dall'entità o dal denunciante, se tali intenzioni possono essere accertate.

6) Ottenimento delle autocertificazioni

Entro il 16.2.2025, BMW si adopererà per ottenere da tutti i venditori che offrono prodotti e/o servizi sulla piattaforma online accessibili su questo sito web la loro autocertificazione ai sensi dell'articolo 30, paragrafo 1, lettera e) del DSA, in cui si impegnano a offrire solo prodotti e servizi conformi alle disposizioni applicabili del diritto dell'Unione. Disponiamo di questa autocertificazione di tutti i venditori autorizzati su questa piattaforma online dal 17 febbraio 2024.

+ Continua a leggere

Domande o commenti?

Come possiamo aiutarla?

Inserite il vostro messaggio.

Come possiamo contattarvi?

*Per informazioni sulla protezione dei dati, consultare la sezione "Contatto".

Grazie per il vostro messaggio.

Risponderemo al suo messaggio il prima possibile.

Domande?
spinner